Blog

Il Natale, in Sicilia, è un Natale ricco di gusto e di sapore. Un Natale di lunghe cene e lunghi pranzi, di chiacchiere con la famiglia, di pigri pomeriggi a sgranocchiare dolci. Ma quali sono i piatti della tradizione siciliana per le feste natalizie? Scopriamolo insieme.

Arancina cu ragù / al burru

Da U Schiticchiu, “a palla ‘e riso” è chiamata arancina. Rigorosamente con la “a”. A punta o rotonda, nell’arancina il riso incontra il ragù, il pomodoro e la mozzarella. Ma sono tantissime anche le varianti: besciamella e prosciutto cotto, provola e piselli, alla norma, con i piselli, alla salsiccia, al pesce, agli spinaci. Qualcuno fa anche la versione dolce generalmente con il cacao e ricoperta di zucchero, ma anche con gianduia o cioccolato. Impossibile volere qualcosa di più dolce!

Aneletti al forno

Il sapore unico di un primo piatto siciliano doc, gli aneletti al forno o, come li chiamiamo noi, “a pasta u furnu”. Ricco timballo, lo prepariamo con quei piccoli “cerchietti” che riescono a sposare perfettamente un condimento così importante. Gli anelletti, infatti, sono ricchi di gusto proprio per i tanti ingredienti che si trovano al loro interno. Ideali caldi, sono perfetti anche a temperatura ambiente. Da considerarsi un piatto unico, contengono proteine, carboidrati e fibre. Gli ingredienti che si possono trovare sono i più diversi (carne macinata vaccina e suina, carote, sedano, melanzane, uova sode, formaggio, parmigiano, besciamella, prezzemolo, piselli): noi di U Schiticchiu li prepariamo col ragù di carne, il sugo di pomodoro, le uova sode, le melanzane a dadini, il prosciutto e la mozzarella.

A Capunata

Un contorno che ti regala proprio il sapore della famiglia: a base di olive verdi, cipolle, melanzane, capperi, sedano e passata di pomodoro. Per ogni regione c’è una versione differente, come la versione trapanese, che prevede l’aggiunta di peperoni o quella catanese, dove si aggiungono le patate. Provata tiepida come antipasto, sarà la chicca del vostro pranzo di Natale in Sicilia.

La cassata

Dolce natalizio per eccellenza, la cassata è immancabile tra i piatti della tradizione siciliana. Una vera e propria prelibatezza, a base di ricotta di pecora freschissima, pan di spagna, bagna al bergamotto e canditi. È la regina indiscussa dei dolci siciliani, la cassata, e non può mancare sulla tavola del pranzo di Natale. Se vuoi acquistare la vera cassata siciliana a Milano è da noi che devi venire!

Il cannolo

Tra le più note specialità dolci italiane, il cannolo non può mancare. E non può mancare neppure sulle tavole imbandite delle feste, durante un Natale in Sicilia (sebbene, in origine, venisse preparato prevalentemente per il Carnevale). Il contrasto tra la cialda di pasta fritta e il ripieno di ricotta di pecora esplode in bocca. E, quando è finito, se ne vorrebbe subito un altro!